Gilda degli Insegnanti |  Provincia di Milano - Via Paganini,3  20131 Milano - Tel.: +39 02 29536049 - Cell. 3755387449  Fax: +39 02 29536046 - gildamilano1@gmail.com

Gilda degli Insegnanti di Milano

Telegram Gilda degli insegnanti Milano

Telegram Gilda Milano  

Polizza GILDATITUTELA - TUTELA LEGALE E ASSISTENZA

IN ESCLUSIVA PER GLI INSEGNANTI ISCRITTI AL SINDACATO GILDA-UNAMS...

Corso di Formazione GRATUITO per Docenti neoassunti in ruolo e tutor

  Associazione Docenti art. 33 con GU-GILDA degli INSEGNANTI&...

Corsi di Formazione

        Master 24 Cfu+ 36 Cfu     Corso...

  • Telegram Gilda degli insegnanti Milano

    Giovedì, 19 Settembre 2019

    Published in News Importanti

  • Polizza GILDATITUTELA - TUTELA LEGALE E ASSISTENZA

    Martedì, 17 Settembre 2019

    Published in News Importanti

  • Corso di Formazione GRATUITO per Docenti neoassunti in ruolo e tutor

    Martedì, 17 Settembre 2019

    Published in News Importanti

  • Corsi di Formazione

    Lunedì, 16 Settembre 2019

    Published in News Importanti

  • Milano, mancano i docenti di ruolo: in Lombardia le cattedre scoperte sono oltre 15mila Videointervi...

    Lunedì, 16 Settembre 2019

    Published in News Importanti

Sabato, 21 Dicembre 2019 11:29

Firmata la conciliazione al MIUR

Firmata la conciliazione al Miur


Il Ministro assume precisi impegni. Sindacati sospendono iniziative di mobilitazione

Firmata la conciliazione al Miurvenerdì 20 dicembre 2019
Si è svolto ieri, 19 dicembre 2019, con la diretta partecipazione del Ministro Fioramonti, l’incontro fra sindacati e MIUR per l’esperimento del tentativo di conciliazione a seguito della proclamazione dello stato di agitazione in tutti i settori del comparto Istruzione e Ricerca da parte di FLC CGIL, CISL FSUR, UIL Scuola RUA, SNALS Confsal e GILDA Unams.

 

 

 

 

 

 

Dal Ministro sono stati assunti precisi impegni in ordine alle questioni oggetto del confronto (rinnovo del CCNL, contrasto alla precarietà, nuovo sistema per le abilitazioni, passaggio dei facenti funzioni nel ruolo dei DSGA, soluzioni per completare la stabilizzazione dei precari in Enti di Ricerca, Università ed AFAM), definendo in modo puntuale tempi, modalità e strumenti attraverso i quali portarle a positiva soluzione, come indicato nel verbale di conciliazione sottoscritto dalle parti. Il primo tavolo di confronto, incentrato sullo svolgimento dei concorsi, è stato fissato per il 7 gennaio. Entro gennaio partirà quello sui percorsi di abilitazione, in vista del ddl collegato alla legge di bilancio in corso di approvazione. Per i facenti funzioni DSGA il ministro è impegnato a inserire una norma ad hoc nel primo provvedimento legislativo utile. 

Entro e non oltre il mese di gennaio prenderà avvio, in raccordo col negoziato presso la Presidenza del Consiglio, il tavolo per il rinnovo del CCNL di comparto. Sempre entro il mese di gennaio si attiveranno i tavoli specifici di settore per Scuola, Università e Afam e Ricerca.

Nel verbale si fa inoltre preciso riferimento alla necessità di consolidare il carattere unitario e nazionale del sistema d’istruzione.

Alla luce dei precisi impegni assunti dal Ministro, sulla cui puntuale attuazione i sindacati continueranno a vigilare, è stata decisa la sospensione dello stato di agitazione.

Roma, 20 dicembre 2019

FLC CGIL      CISL Scuola     UIL Scuola Rua     SNALS Confsal     GILDA Unams
Francesco Sinopoli     Maddalena Gissi     Giuseppe Turi     Elvira Serafini     Rino Di Meglio
Letto 120 volte

Informazioni

La Gilda degli Insegnanti di Milano è aperta dal lunedì al giovedì dalle 15.30 alle 18.00 per offrire consulenza ai nostri iscritti.

Venerdì solo su appuntamento.

  • Telefono: +39 02 29536049
  • Fax: +39 02 29536046
  • Indirizzo: Via Paganini 3, 20131 Milano (MI)
  • Privacy policy
  • PIVA e CF 97688920152

Social Network

Seguici tramite Feed RSS e condividi:
Sei qui: Home Firmata la conciliazione al MIUR

Come utilizziamo i cookies?

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Procedendo ad utilizzare il sito, anche rimanendo in questa pagina, acconsenti all'uso dei cookie. Se desideri disattivare i cookies, leggi la nostra politica in materia di cookie. Ti segnaliamo che alcune parti del sito potrebbero non funzionare correttamente se si disattivano tutti i cookie.

Approvo